Longevità: quanto si vivrà in media nei prossimi anni?

Quanto a lungo pensate di poter vivere? In genere questo tipo di domande, a parte risultare inquietanti, sono da un lato un monito a godersi i giorni che viviamo (anche se in questo periodo è tutt'altro che facile) e, d'altro canto, danno la giusta importanza alla sottovalutatissima scienza, la stessa che è stata in grado di portare Perseverance su Marte o trovare il vaccino per il Covid-19.

Sono passati molti anni da quanto, nel 2016, su questo blog era stata pubblicata una ricerca sulla longevità e su quello che comporta dal punto di vista della scienza: di sicuro, voler vivere a lungo è da sempre uno degli obiettivi più ambiti e desiderati da qualsiasi essere umano.

Peraltro, stando ad autorevoli ricerche mediche nel settore, la longevità stessa avrebbe un limite di 125 anni al massimo, ma non è certo (di contro) quanto eventuali scoperte terapeutiche possano determinare effettivamente la durata della vita. In un certo senso, poi, qualsiasi essere umano tende a scandire con il proprio bioritmo le varie fasi della vita, dalla nascita alla maturazione passando per lo sviluppo: e di questo, naturalmente, il calcolo di cui sopra tiene per forza di cose conto. La ricerca risale a qualche anno fa, ed è stata anche molto citata ed ulteriormente aggiornata in seguito. 

Un giorno, quindi, vivere fino a 120 o 125 anni potrebbe non essere una chimera; c'è da dire, pero', se uno poi abbia davvero voglia e desiderio effettivo di farlo. Il che pone una serie di ulteriori questioni etiche sulle quali, ovviamente per motivi di tempo, non ci dilungheremo più di tanto.

Più visitati