Che cos'è un Moflin?

 

Prendi un gomitolo morbidoso di lana, aggiungi un pizzico di folle fantasia e chiudi serratamente gli occhi. Il risultato? Moflin. E' la nuova creazione di Vanguard Industries Inc., ispirata all'episodio di Star Trek The Trouble With Tribbles, gli adorabili "animaletti" trovati sulla nave Enterprise dal Capitano Kirk, Spok e altri membri dell'equipaggio. 

Moflin: il futuro animale domestico emotivo 

In questo periodo siamo tutti un po' in carenza di calore e contatto umano, poco da dire: la pandemia ha giocato un ruolo determinante in questo, e continuerà a giocarlo ancora per un lungo periodo. E allora un animaletto artificiale del genere potrebbe esserci d'aiuto?

La nuova creatura si chiama Moflin ed è dotata di una intelligenza artificiale, in grado di riprodurre qualsiasi emozione provata dall'essere umano. Un prototipo di animale domestico privo di espressione facciale, ma che a quanto pare basta la sua pelliccia morbida, i movimenti meccanici e la riproduzione di suoni per assolvere alla sua funzione. L'intenzione è stata quella di utilizzare Moflin per supportare tutte quelle persone - adulti e bambini - che hanno difficoltà a gestire le proprie emozioni. 

Moflin ha la capacità di valutare l'ambiente circostante grazie ai sensori di cui è dotato e potrebbe diventare il "nuovo animale domestico" per quelle persone che - a causa di gravi patologie che coinvolgono le emozioni - non possono prendersi cura di un vero animale. 

Sicuramente, l'avanzamento tecnologico ha il suo lato positivo ma la domanda che ci poniamo è la seguente: è davvero necessaria la tecnologia in determinati contesti? A risponderci saranno i risultati di Moflin: non potrà mai sostituire un abbraccio da parte di un altro essere umano, di fatto, ma almeno è un qualcosa che potrebbe ricordarcelo e non farcelo dimenticare, soprattutto.

Nessun commento:

Posta un commento

Più visitati